Porri bolliti con vinaigrette di uova sode

( 0 out of 5 )
Loading...
Save Recipe
  • 2Servings
  • 0 mPrep Time
  • 50 mCook Time
  • 0 mReady In
Print Recipe

Il porro è un ortaggio molto versatile, parente diretto dell’aglio ma meno aggressivo di loro, i porri sono molto diuretici e quindi altamente raccomandati nelle diete dimagranti e per un’alimentazione sana ed equilibrata.

La stagione dei porri inizia alla fine dell’autunno fino alla fine della primavera, quindi la mia ricetta sarebbe un po’ datata ma bisogna tener conto che al giorno d’oggi possiamo trovare i porri tutto l’anno, quindi perché li amo, perché a casa ho sempre i porri in frigo e perché ne avevo abbastanza e non sapevo cosa farne, uscendo dalla routine dei porri come le creme di porri o i fritti, Ho deciso di preparare una ricetta semplice ma molto semplice, che mi riporta alla memoria la mia infanzia perché li mangiavo da piccola, li ho sempre amati e li mangiavo insieme agli asparagi e alle rape con questa vinaigrette di uova sode, che è anche deliziosa con dei semplici cuori di lattuga.

La mia ricetta di oggi sono i porri (la parte bianca), cotti e freddi, sono molto meglio freddi perché si può godere molto di più del loro sapore morbido e delicato con una vinaigrette di uova sode tra gli altri ingredienti che dà loro quel sapore indescrivibile e memorabile, ideale per una cena estiva. Buon profitto!

Ingredients

Step by step method

  • Step 1

    Sbucciare i porri, eliminando gli strati esterni più duri e pulirli da qualsiasi sporcizia che possono avere immergendoli in acqua per qualche minuto e assicurandosi che siano ben puliti passandoli sotto il rubinetto. Portate a ebollizione una pentola d'acqua e un po' di sale, una volta che bolle aggiungete i porri e lasciateli cuocere finché sono teneri, i miei hanno impiegato circa 20 minuti ma dipenderà da quanto sono spessi, per scoprirlo, pungeteli con un punteruolo o una forchetta per vedere se sono teneri, dovrebbero essere morbidi senza cadere a pezzi.

  • Step 2

    Mentre i porri cuociono, preparare la vinaigrette mettendo l'olio in una ciotola con l'aceto, il sale e il pepe ed emulsionare bene. Quando è ben mescolato, aggiungere il resto degli ingredienti e mescolare bene. Controllare che il sale e il pepe e soprattutto l'aceto siano corretti, questa è una salsa vinaigrette e quindi deve avere una notevole quantità di aceto. Lasciare riposare in frigorifero. Raccomando di preparare la vinaigrette in anticipo.

  • Step 3

    Una volta che i porri sono cotti, toglieteli e metteteli su un vassoio o un piatto con della carta da cucina in modo che si scolino bene.

  • Step 4

    Meglio se servito freddo, ma può anche essere mangiato caldo.

  • Step 5

    -I porri devono essere molto teneri, altrimenti la parte centrale sarà dura. -Solo la parte bianca dovrebbe essere usata per questa ricetta. -La cottura dei porri può variare secondo i gusti di ogni persona, è come le verdure che ad alcuni piacciono più cotte e ad altri al dente, i porri lo stesso, anche se per questa ricetta e per il mio gusto personale è meglio che siano ben cotti. -Se non avete gli scalogni, usate i cipollotti.

Leave Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

x

Lost Password